4shared

About Silvia Maria Calcioli

Silvia Maria Calcioli e’ dottore commercialista e revisore legale con esperienza più che decennale nel campo della consulenza fiscale e societaria. All’inizio della sua carriera ha collaborato con studi connessi a network internazionali di consulenza e revisione, esperienza che le ha permesso di approfondire tematiche legate alla residenza fiscale, doppia tassazione e fiscalità delle operazioni internazionali. Forte di tali esperienze e di un Master in Diritto Tributario, nel 2002 approda nello studio di famiglia, di cui rappresenta la terza generazione e che oggi gestisce con l’ausilio di partners professionisti, specializzati nei vari ambiti di attività dello Studio. Negli anni ha avuto modo di approfondire il tema del contenzioso tributario, dell’assistenza nelle attività di verifica e controllo dell’Amministrazione Finanziaria e di procedure di sanatoria fiscale quali: condono; scudo fiscale; Voluntary Disclosure

Le Misure del Decreto Rilancio D.L. 19/05/2020 n. 34 Il Decreto Rilancio n. 34/2020 ha previsto una nuova serie di misure di sostegno al lavoro e all’economia, entrambi gravemente danneggiati dall’epidemia da COVID-19. In particolare, tra le misure previste, si segnalano di seguito quelle di maggior interesse per imprese e lavoratori autonomi. IRAP Contributi a…

I provvedimenti fiscali dei Decreti Emergenziali: Decreto Cura Italia e Decreto Liquidità Situazione Normativa Attuale Decreto Legge «Cura Italia» n. 18 del 17 Marzo 2020, convertito nella legge 27 del 24 aprile 2020, pubblicata in GU il 24 aprile 2020 ed in vigore dal 30 aprile 2020 Decreto Legge «Liquidità» n. 23 dell’8 aprile 2020…

Le misure del Decreto “Liquidità” D.L. 08/04/2020 n. 23 Il Decreto n. 23/2020, definito “Decreto Liquidità”, ha previsto ulteriori misure, rispetto al Decreto “Cura Italia”, per aiutare le imprese danneggiate dall’epidemia da COVID-19. In particolare, tra le misure previste, porremmo principalmente l’attenzione su: Misure per il sostegno alla liquidità delle imprese Sospensione dei versamenti fiscali…

Le misure fiscali del Decreto “Cura Italia” D.L. 17/03/2020 n. 18 Il Decreto n. 18/2020, conosciuto come Decreto “Cura Italia“, ha previsto una serie di misure fiscali a sostegno delle imprese danneggiate dall’epidemia da COVID-19. Con questo articolo ci proponiamo di fornirvi una generale elencazione di tali misure, con particolare attenzione sulle misure previste per…

Voluntary bis Riapertura dei termini della procedura della Voluntary Disclosure. Con la legge 225/2016 viene confermata la riapertura dei termini della procedura di Voluntary Disclosure, rinominata da tutti Voluntary Bis proprio perché ripropone sostanzialmente la collaborazione volontaria del 2015, prevedendo però alcune modifiche rispetto alla precedente edizione. Differenze rispetto alla versione del 2015 Tra le…

Circolare attuativa dell’Agenzia delle Entrate: Risvolti penali della Voluntary Disclosure Circolare n. 10 del 13 Marzo 2015 Con l’uscita della Circolare dell’Agenzia delle Entrate n.10 del 13 marzo 2015, il quadro da valutare per la possibile adesione alla Voluntary Disclosure si è fatto decisamente più chiaro. La circolare ovviamente non ha potuto eliminare qualsiasi dubbio o…

Accordo Italia – Svizzera: cosa è cambiato? E anche la Svizzera ha abdicato! L’accordo siglato lunedì scorso tra Italia e Svizzera segna l’addio al segreto bancario da parte dei nostri vicini elvetici. L’aspetto più rilevante e generale di questa svolta epocale è che il fisco italiano potrà richiedere al suo corrispondente svizzero notizie sui contribuenti…

Voluntary Disclosure legge 15 dicembre 2014 La Legge 15 dicembre 2014 n.186 “Disposizioni in materia di emersione e rientro di  capitali  detenuti all’estero nonche’ per  il  potenziamento  della  lotta  all’evasione fiscale. Disposizioni in materia di autoriciclaggio” è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale 17 Dicembre 2014  ed è entrata in vigore il 1 Gennaio 2015. Pubblico di seguito gli stralci più…

Voluntary Disclosure: il trattato con la Svizzera Ci siamo! La procedura di Voluntary Disclosure si sta concretizzando, si attendono a breve gli ultimi chiarimenti e sembra ormai imminente la firma del trattato con la Svizzera. Nel breve tempo si completerà quindi il quadro a disposizione dei contribuenti che dovranno decidere se cogliere o meno questa…

© 2015 Silvia Maria Calcioli | P.iva 00903470573